Ottobre 2019

Festival Internazionale di Cinema e Diritti Umani di Cremona

Il FICDU è uno spazio volto a promuovere il riconoscimento dei Diritti Umani attraverso il cinema, e ha lo scopo di valorizzare l’arte cinematografica come strumento di trasformazione sociale, culturale ed artistica, e di rafforzare l’impegno e l’attivismo sociale.
Il FICDU è progettato per diffondere la conoscenza di film che vanno oltre la semplice testimonianza di fatti, al fine di proporre un cinema attivo, impegnato, che vuole interpellare gli spettatori attraverso il richiamo della memoria storica e artistica.
Dopo la visione dei film selezionati, “Cremona, città della musica e della liuteria” assegnerà il Premio alla migliore colonna sonora, consistente in un’opera scultorea realizzata da un maestro liutaio.

///Organizzazione: ALAC
///Direzione Artistica: Sol Capasso
///Coordinamento programma: Camarada Films
///Commisione per la Selezione: Sol Capasso / Fabio Gionfrida / Luciana Elizondo / Martín Gabbani / Luis Felipe Garay.
///Comunicazione: Chiara Peli / Ilaria Gliottone
///Tecnico di sala: Fabio Gionfrida
///Traduzioni: Daniela Negri / Fabio Gionfrida
///Artwork: Giulia Zapparoli
///Scultura: Martín Gabbani
///Ringraziamenti “Il cinema va a scuola”: Silvana Loccisano / Michele Bozzetti / Silvia Cigoghini

Sito Web del FICDU